Grand Hotel Villa Serbelloni Luxury Magazine
30
NOV
2018

pubblicato in:

Arte Di Vivere

30 NOV 2018 pubblicato in:
Arte Di Vivere

Grand Hotel Villa Serbelloni nella "Top Hotels in Italy: Readers' Choice Awards 2018" del Conde' Nast Traveler.

L'Italia è conosciuta, da sempre,come il Belpaese. Forse per le bellezze artistiche uniche, per i paesaggi mozzafiato, per il clima e anche per le mete turistiche, tra le più esclusive dei cinque continenti.

Fino a qui possiamo parlare di “luogo comune”, di retaggio di un passato nemmeno troppo lontano quando i Vip e i reporter di tutto il mondo osannavano la nostra penisola idealizzandola a paradiso in terra.

Da anni la rivista Traveler della prestigiosa casa editrice Condé Nast (edita dal 1987, dnr) scandaglia l'intera Italia alla ricerca delle mete più lussuose, particolari e caratteristiche.

Ogni anno, anche i lettori, amanti del luxury travelling, sono chiamati a scegliere la propria meta preferita con il Readers' Choice Awards Italia.

Le 95 camere e suites tutte finemente arredate con mobili d'epoca, piscina e SPA a disposizione di tutti gli ospiti.

Due ristoranti: “La Goletta” che da sempre si impegna ad offrire dei menù tipici regionali e il “Mistral” premiato con una stella dalla Guida Michelin e diretto dallo chef Ettore Bocchia, appassionato cultore di cucina mediterranea e anticipatore di nuove soluzioni di eccellenza gastronomica.

Il personale sempre attento e preparato alle esigenze dei propri ospiti.

Un ensemble magistralmente condotto dalla famiglia Bucher che ha portato quest'anno il Grand Hotel Villa Serbelloni a comparire (ma anche in passato, in svariate occasioni), con orgoglio, nella top 20 degli hotel italiani più belli votati dai lettori con una percentuale di gradimento di oltre il 91%.

Professionalità, amore e dedizione verso i propri ospiti hanno reso Il Grand Hotel Villa Serbelloni uno dei luoghi migliori in Italia in cui soggiornare.

Una bellissima notizia, che giunge all'hotel proprio nell'anno del centenario della gestione della famiglia Bucher. Uno stimolo ancora più forte per rendere il Villa Serbelloni il miglior hotel del mondo.

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE