Grand Hotel Villa Serbelloni Luxury Magazine
30
GEN
2016

pubblicato in:

Enogastronomia

30 GEN 2016 pubblicato in:
Enogastronomia

BOLLICINE? MADE IN ITALY, GRAZIE!

Spumante, prosecco o Champagne? L’eterna sfida a colpi di perlage…

Se siete degli appassionati di “bollicine” sarete sicuramente a conoscenza di quanto la scelta sia diversa. Champagne, Prosecco e Spumante, nonostante siano spesso accostati, sono prodotti molto diversi tra loro, anzi sono proprio queste differenze che li rendono, tutti e tre, meravigliosi frutti dell’ingegno dell’uomo.

Le principali differenze sono legate ai vitigni, ovvero alle uve usate per la vinificazione: prodotti di territori diversi, di terreni diversi, di altitudini diverse che danno frutti diversi e dal sapore decisamente distinto.

Un’altra netta differenza la determina il metodo usato per la produzione.
Due su tutti: il metodo classico (detto anche Champenoise) che si usa ad esempio per gli champagne e il metodo Charmat o Martinotti che si usa per i prosecchi spumantizzati. Uno prevede la spumantizzazione direttamente in bottiglia (con l’aggiunta di liquore di spedizione ovvero vino bianco finissimo, acquavite e saccarosio), l’altro in cisterne.

Ecco una piccola classifica di bollicine per brindare ad un lieto evento in famiglia o con gli amici.
Ognuno italiano e con un proprio marcato carattere, prodotto seguendo un comune denominatore: l’eccellenza.

Divinity è un nuovo brand di bollicine “Made in Franciacorta” che ha recentemente lanciato il suo prodotto top di gamma: il Golden Vintage, millesimato dalle migliori uve del 2007/2008.
Il Golden Vintage Brut è un vino Franciacorta prodotto in serie limitatissima con le migliori uve d’annata: solo poche migliaia di bottiglie disponibili per anno in tutto il mondo.
Il packaging di questo spumante è prestigioso: bottiglie in vetro e lamina d’oro, con serigrafia diretta dell’etichetta frontale.

Giulio Ferrari Collezione, prodotto da Cantine Ferrari (TN). Pochissime annate, solo le migliori; e un lungo affinamento sui lieviti.
Questo spumante nasce dal desiderio di sfidare il tempo, la natura e il proprio mito. Profumo: Il bouquet è straordinariamente intenso, ampio e complesso; le percezioni di lievito si accompagnano a sentori di frutta tropicale e note floreali, per evolvere verso fragranze speziate e pennellate agrumate, con sensazioni di frutta secca, miele di acacia, cioccolato bianco e incenso. Una sinfonia aromatica sostenuta da una spiccata mineralità.

Arunda M. Reiterer Südtiroler Sekt Brut Metodo Classico Balthazar, con il suo perlage particolarmente ricco e persistente e un brillante e luminoso colore giallo paglierino con sfumature verdoline l’ARUNDA Brut porge al naso un bouquet fruttato ampio e fragrante che richiama le uve da cui nasce, arricchito da delicate note di lievito. Prodotto da Arunda sektkellerei.

Prosit!

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE